Iscriviti alla nostra Newsletter
Inserisci la tua e-mail e clicca su invia




Short News

SAPIENZA E CNIM: CORSO INPS SU SICUREZZA E MANUTENZIONE PER LA P.A.
Stampa | Invia E-mail
martedì 24 ottobre 2017

L'INPS ha finanziato l'erogazione del corso "Gestione della Sicurezza e della Manutenzione di Strutture e Impianti della Pubblica Amministrazione" da parte del Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale della Sapienza insieme alla CNIM Srl, destinato a dipendenti della Pubblica Amministrazione.

Il tema della prevenzione e protezione dagli infortuni è di particolare delicatezza e attualità, come dimostra non solo l'attenzione crescente su questo da parte del Legislatore nazionale ed europeo, ma anche la sensibilità dell'opinione pubblica e dei mezzi di informazione su tali tematiche.

Il rilievo risulta particolarmente accentuato nelle grandi organizzazioni e nella Pubblica Amministrazione, ove il rispetto delle normative e delle procedure è particolarmente impegnativo ed oneroso.

Avere una responsabilità di qualche genere in materia infortunistica in una grande organizzazione pubblica pone esigenze e preoccupazioni di vario genere: morali in primo luogo, circa la responsabilità etica che ci si assume nel tutelare la sicurezza e la vita dei lavoratori; professionali, circa il corretto svolgimento dei proprio ruolo e l'adempimento ai doveri che la normativa impone; personali ed economiche, in considerazione delle implicazioni sussistenti nel caso di coinvolgimento in un fenomeno di infortunio nel quale si ha una qualche responsabilità.

 

La normativa cogente, in gran parte di derivazione europea e di approccio anglo-sassone, ha introdotto alcuni principi guida molto innovativi ed importanti rispetto al passato. Fra gli altri, la a) responsabilizzazione dei datori di lavoro, in quanto conoscitori dei processi produttivi e gestori dei flussi economici; b) la centralità della progettazione della sicurezza, attraverso la predisposizione di documenti di valutazione dei rischi che permettano di conoscere gli aspetti infortunistici dei processi produttivi "dalla culla alla tomba", fino al punto di valutarne analiticamente i costi.

 

La Manutenzione, inoltre, svolge un ruolo essenziale ai fini della corretta impostazione del processo di gestione della sicurezza improntata al miglioramento continuo, come suggeriscono la normativa cogente e la giurisprudenza. Infatti, senza una corretta Manutenzione degli ambienti di lavoro, nonché di tutte le risorse ad essi collegati, non è pensabile di garantire condizioni di sicurezza adeguate.

 

Due sono quindi gli obiettivi principali che ci si pone con l'erogazione di questo corso, fra gli altri:

1. imparare come ridurre il più possibile il fenomeno infortunistico nella propria organizzazione, intervenendo sulle probabilità/frequenze di accadimento e sulla dimensione dei possibili infortuni;

2. imparare come tutelare il più possibile le responsabilità delle figure che svolgono un ruolo in una organizzazione pubblica.

Allegati