Iscriviti alla nostra Newsletter
Inserisci la tua e-mail e clicca su invia




Area Ricerca e Sviluppo

Progetto DOMUS (Diagnostica Opere Manutenzione Unificata Standard)
Stampa | Invia E-mail


DOMUS - acronimo di “Diagnostica Opera d'Arte Manutenzione Unificata Standard” è un progetto promosso e sviluppato in collaborazione con Rete Ferroviaria Italiana (RFI), per l'organizzazione e l'ingegnerizzazione delle attività di ispezione dei circa 60.000 ponti ferroviari italiani.

Per creare l'applicativo in grado di gestire i servizi di manutenzione, CNIM ha istituito un Comitato scientifico composto da una équipe di esperti e specialisti in campo tecnico-gestionale. Il progetto Domus si è posto l'obiettivo di standardizzare e guidare le operazioni di ispezione ai ponti attraverso una definizione anagrafica degli stessi, l'individuazione dei difetti e la valutazione dello stato dell'opera oltre a fornire uno strumento di supporto al sistema di gestione della manutenzione IN.RETE.

Nella soluzione proposta dal progetto DOMUS il criterio di valutazione è stato rappresentato da un algoritmo che dà luogo a un indicatore numerico, calcolato in base alla valutazione indicizzata dei danni e dei difetti identificati.

Il software di gestione della manutenzione dei ponti ferroviari è fin dalla sua realizzazione (2000-2004) lo strumento per la gestione della manutenzione dei 60.000 ponti ferroviari dislocati su territorio nazionale.

 



 

 


 

Allegati