Iscriviti alla nostra Newsletter
Inserisci la tua e-mail e clicca su invia




La Direttiva ATEX

attenzione QUESTO EVENTO È GIÀ INIZIATO
-
Sommario:
Roma, 12 e 13 febbraio 2018 (12 ore). Il Decreto Legislativo n. 81/08 prevede anche dei requisiti minimi per il miglioramento della salute e della sicurezza dei lavoratori esposti al rischio di atmosfere esplosive. Il datore di lavoro deve prevenire e provvedere alla protezione contro le esplosioni, adottando adeguate misure tecniche ed organizzative. Tra gli obblighi più importanti sono previsti la stesura dei documenti relativi all’analisi del rischio e alla protezione contro le esplosioni.

Calendario

Lunedì 12 febbraio orario: 9.00 - 17.00 e Martedì 13 febbraio 2018 orario: 9.00 -13.00

Programma
Introduzione al corso;
Riferimenti legislativi e normativi (titolo XI del D. Lgs. 81/08; corpo normativo; Direttiva ATEX 2014/34/UE per i costruttori e Direttiva ATEX 1999/92/CE per gli utilizzatori);
Esplosioni: quadro generale e statistiche;
Classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per presenza di gas, vapori e nebbie e per polveri combustibili;
Valutazione dei rischi di esplosione ai sensi dell'art. 290 del D. Lgs. 81/08 e il DPCE-Documento di Protezione contro le Esplosioni ai sensi dell'art. 294 del D. Lgs. 81/08;
Eliminazione o riduzione dei rischi di esplosione (misure tecniche di prevenzione e protezione).
Misure organizzative e di coordinamento;
Tipologie di impianti e apparecchiature idonee per luoghi con pericolo di esplosione;
Denuncia e verifica delle istallazioni elettriche istallate in atmosfera esplosiva;
Test di verifica dell'apprendimento.

Formatore
Giuseppe Busnengo - verificatore di impianti, formatore e RSPP CNIM.

Quota di adesione
Euro 260 al netto di IVA

Sono previste agevolazioni in caso di adesioni multiple, provenienti dalla stessa organizzazione.

Informazioni dettagliate e modulo di iscrizione disponibili nella locandina in allegato.

Allegati
1 sem 2018 Direttiva ATEX febbraio 2018.pdf (986,8Kb)




Attività di CNIM S.r.l.